[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura
CONTENUTO AGGIORNATO AL 06/06/2019

Sezione Stazione appaltante

COMUNE DI RAFFADALI
IMPIDUGLIA SALVATORE

Sezione Dati generali

Fornitura di attrezzature e mezzi da destinare al Centro Comunale di Raccolta sito in c/da Sgarano nel Comune di Raffadali. CIG. 7827799814 - CUP: E61E17000280006. PER CONTO DEL COMUNE DI RAFFADALI. - CIG : 7827799814 - CUP : E61E17000280006
Forniture
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
230.800,00 €
15/03/2019
17/04/2019 entro le 13:00
G00520
In aggiudicazione

Sezione Requisiti richiesti ai concorrenti

  • REQUISITI DI ORDINE GENERALE ( VEDI PUNTO 3.3 DEL BANDO DI GARA)
  • REQUISITI DI ORDINE PROFESSIONALE ( VEDI PUNTO 3.4.12 DEL BANDO DI GARA)
  • REQUISITI DI CAPACITA' ECONOMICO-FINANZIARIA (VEDI PUNTO 3.4.2 DEL BANDO DI GARA)
  • REQUISITI DI CAPACITA' TECNICA-ORGANIZZATIVA (VEDI PUNTO 3.4.3 DEL BANDO DI GARA)

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • RELAZIONE TECNICA
Busta economica
  • Offerta economica
  • RICEVUTA F23 BOLLO OFFERTA ECONOMICA

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 05/06/2019
    COMUNICAZIONE RIAPERTURA GARA - LA COMMISSIONE DI GARA, RENDE NOTO A TUTTI I PARTECIPANTI CHE LA GARA IN SEDUTA PUBBLICA SI TERRA' GIORNO 06/06/2019 ALLE ORE 12.00-
  • Pubblicato il 10/04/2019
    CHIARIMENTI QUESITO n. 2 - QUESITO N. 2 1) L'allegato DESCRIZIONE DELLE ATTREZZATURE, QUANTITA ED ELENCO PREZZI alla voce: ART. 3 riferito al Cabinato contiene alcune specifiche tecniche che risultano essere introvabili sul mercato e/o non applicabili ad automezzi con MTT pari a 35 q.li come previsto dal Regolamento (UE) n. 351/2012 del 23.04.2012 come il "sistema di avvertimento cambio corsia involontario (LDWS)" che con la presente si chiede quindi di eliminare dalle caratteristiche richieste. 2) con riferimento al punto precedente ma estensivamente per tutti gli articoli presenti per i beni oggetto della presente fornitura si chiede la possibilità per i concorrenti di potersi avvalere di prodotti equivalenti e di una tolleranza del +/- 5% rispetto agli elementi dimensionali richiesti; 3) l'art. 10 del Capitolato Speciale di Appalto, contrariamente alle prescrizioni e alla richieste del disciplinare di gara, prevede che le Ditte devono consegnare in sede di gara un piano di manutenzione per ciascun mezzo e attrezzatura, si chiede di confermare che trattasi di un refuso. Partendo dal presupposto che non tutti i beni oggetto della fornitura necessitano di una manutenzione programmata, osserviamo anche come alla lettera a) del sopraccitato art. 10 del CSA si richiede di indicare una lista ricambi di prima dotazione con il relativo costo contravvenendo così al principio che l'offerta tecnica NON può contenere alcuna indicazione di prezzo. Per quanto sopra si chiede di confermare che detto adempimento documentale possa essere richiesto all'impresa che risulterà aggiudicataria. Qualora quanto ravvisato al nostro quesito 3) non trovasse positivo riscontro si chiede sin d'ora se detto piano di manutenzione debba essere contenuto nella BUSTA A o nella BUSTA B, poiché, ribadiamo, non è tra i documenti richiesti da presentare nel disciplinare di gara. RISPOSTA AL QUESITO N. 2 1)Da ricerche di mercato effettuate dal presente ufficio, il mezzo descritto nell'art 3 dell'allegato "Descrizione delle attrezzature, quantità ed elenco prezzi" è presente sul mercato e quindi stante ai documenti di gara è una caratteristica tecnica che detto automezzo deve possedere. 2)La descrizione di ogni voce riportata nell'allegato "Descrizione delle attrezzature, quantità ed elenco prezzi" è idonea ad indicare i requisiti di massima di ogni elemento rispetto all'uso che se ne deve fare e ai luoghi dove devono essere utilizzati. Nello specifico solo a titolo esemplificativo si riporta quanto descritto all'art.1 "container scarrabile da 27 mc con tetto di copertura". Viene riportato che tale container deve avere una capacità di CIRCA 27MC e successivamente vengono indicati alcuni elementi dimensionali, quali ad esempio le misure di ingombro (lunghezza, larghezza e altezza). A parere dello scrivente tali misure sono da intendersi tutte come misure di massima purché il volume sia pari a quello richiesto (circa 27 mc). Tuttavia tali misure sono state indicate per dare una indicazione compatibile con la loro funzione e con i luoghi dove devono essere ubicati e/o utilizzati. 3)Quanto riportato nell'art. 10 del Capitolato Speciale di Appalto, relativo alla consegna in sede di gara di un piano di manutenzione per ciascun mezzo ed attrezzatura, non è stato riportato nel bando e nel disciplinare di gara e pertanto è da ritenere valida l'offerta non munita da tale documento, che sarà in ogni caso richiesto alla ditta aggiudicataria prima dell'aggiudicazione definitiva. Si precisa che la presentazione in sede di gara di tale documento non è motivo di esclusione. Agrigento lì 10 APRILE 2019 Il RUP F.to Ing. Salvatore Impiduglia
  • Pubblicato il 05/04/2019
    AVVVISO CHIARIMENTI - SI TRASMETTE IL SEGUENTE AVVISO PER CHIARIMENTI RELATIVI ALLA GARA

Elenco bandi di gara

All'interno di questa sezione è possibile consultare i bandi di gara secondo i tempi previsti dalla normativa dei contratti.
L'obbligo di pubblicazione dei bandi di gara è previsto dall'art. 29 del D.Lgs. 50/2016.

I dati di dettaglio delle procedure pubbliche sono consultabili selezionando il collegamento "Visualizza Scheda", mentre in caso di presenza del collegamento "Tabella informativa d'indicizzazione" è possibile inoltre accedere alla consultazione dei dati di dettaglio previsti dal DPCM del 26 Aprile 2011.
Sezione Criteri di ricerca
(gg/mm/aaaa)
(gg/mm/aaaa)
La ricerca ha restituito 0 risultati.

Elenco esiti di gara

All'interno di questa sezione è possibile consultare gli esiti di gara secondo i tempi previsti dalla normativa dei contratti.
L'obbligo di pubblicazione degli esiti di gara è previsto dall'art. 29 del D.Lgs. 50/2016.

I dati di dettaglio delle procedure pubbliche sono consultabili selezionando il collegamento "Visualizza Scheda", mentre in caso di presenza del collegamento "Tabella informativa d'indicizzazione" è possibile inoltre accedere alla consultazione dei dati di dettaglio previsti dal DPCM del 26 Aprile 2011.
Sezione Criteri di ricerca
(gg/mm/aaaa)
CONTENUTO AGGIORNATO AL 29/05/2020
La ricerca ha restituito 48 risultati.
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
TORNATA DI 3 GARE ESPLETATA TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA GARA 1) Accordo quadro annuale con un solo operatore economico per i Lavori di manutenzione Straordinaria degli immobili scolastici in proprietà al Libero Consorzio Comunale di Agrigento Anno 2019 - GRUPPO 2. CIG: 80608117AA CUP: B99E19000240003 IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO EURO 295.557,03 GARA 2) Accordo quadro annuale con un solo operatore economico per Lavori di manutenzione Straordinaria degli immobili scolastici in proprietà al Libero Consorzio Comunale di Agrigento Anno 2019 - GRUPPO 3. CIG:80568513C6 CUP: B99E19000250003 IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO EURO 199.410,81 GARA 3) Accordo quadro annuale con un solo operatore economico per Lavori di manutenzione Straordinaria degli immobili scolastici in proprietà al Libero Consorzio Comunale di Agrigento Anno 2019 - GRUPPO 4. CIG: 8067895D8F - CUP: B99E19000260003 IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO EURO 286.500,00
Lavori
03/03/2020
G00595
In aggiudicazione
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO MEDIANTE ACCORDO QUADRO BIENNALE , CON UN SOLO OPERATORE ECONOMICO, PER INTERVENTI DI BONIFICA DAI RIFIUTI ABBANDONATI IN TUTTO IL TERRITORIO PROVINCIALE E/O LUNGO LE STRADE PROVINCIALI, MEDIANTE RACCOLTA E CONFERIMENTO IN DISCARICA E/O PRESSO DITTE AUTORIZZATE AL RECUPERO DEI RIFIUTI ANNI 2020-2021. C.I.G: 8089096530
Servizi
8089096530
24/02/2020
G00597
In aggiudicazione
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
LAVORI DI INTERVENTO URGENTE SULLE FRANE ESISTENTI AL KM 10+000 SULLA SP 21 CASTELTERMINI PASSOFONDUTO IN CONTRADA CALCARA. CIG:8047489601- CUP: B67H15001240002 IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO EURO 390.000,00
Lavori
8047489601
12/02/2020
G00594
In aggiudicazione
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
ACCORDO QUADRO ANNUALE CON UN SOLO OPERATORE ECONOMICO PER I LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMMOBILI SCOLASTICI IN PROPRIETA' O IN USO A QUALSIASI TITOLO AL LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO. ANNO 2019 CIG: 8061051DB6- CUP: B48D19000180003 IMPORTO COMPLESSIVO DELL'APPALTO EURO 350.000,00
Lavori
8061051DB6
21/01/2020
G00592
In aggiudicazione
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
ACCORDO QUADRO ANNUALE CON UN SOLO OPERATORE ECONOMICO PER I LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA NEGLI EDIFICI DI PROPRIETA O CONCESSI IN USO, A QUALSIASI TITOLO, DEL LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO. ANNO 2019/20. CIG: 807104228F - CUP: B98G19000320003 IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO EURO 50.000,00
Lavori
807104228F
17/01/2020
G00586
In aggiudicazione
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
LAVORI DI ELIMINAZIONE DELLE FRANE ESISTENTI CHE CONVERGONO NEL COMUNE DI FAVARA, E PRECISAMENTE SULLE: SP N. 3B (FAVARA-CROCCA), PROGRESSIVA Km 3+600; SP N. 80 (AGRIGENTO-BAIATA FAVARA) PROGRESSIVA Km 0+500 - 2+400 e Km 3+400; SP NC 07 (ESA CHIMENTO) PROGRESSIVA Km 0+800 e Km 1+800.
Lavori
7687240F1D
09/10/2019
G00491
Conclusa - Aggiudicata
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
LAVORI DI ELIMINAZIONE DELLE CONDIZIONI DI PERICOLO PER LA RIAPERTURA DELLA SP 15D RACALMUTO- SS 640 IN CORRISPONDENZA DEL VIADOTTO ALLA PROGRESSIVA KM 0+100 (INNESTO ALLA SP 14). CIG:79339105A6 - CUP:B57H15000750002
Lavori
79339105A6
08/10/2019
G00551
Conclusa - Aggiudicata
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
LAVORI DI ELIMINAZIONE DELLE CONDIZIONI DI PERICOLO PER IL RIPRISTINO DELLA REGOLARE TRANSITABILITA' SULLA S.P. N. 32 "RIBERA - CIANCIANA". CIG: 77670471F3 - CUP B97H15000590002. IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO: 779.999,27
Lavori
77670471F3
08/10/2019
G00503
Conclusa - Aggiudicata
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
LAVORI DI INTERVENTO URGENTE SULLE FRANE ESISTENTI AL KM 3+100, AL KM 4+150 E AL KM 4+300 DELLA SP N.26B, TRATTO SS 189 SAN GIOVANNI GEMINI. CIG: 7697617280 CUP: B17H15000990002 IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO EURO 748.000,00
Lavori
7697617280
08/05/2019
G00493
Conclusa - Aggiudicata
Provincia di Agrigento - "Libero Consorzio Comunale"
LAVORI DI INTERVENTO URGENTE PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA S.P. 17B RAFFADALI SICULIANA IN CORRISPONEDNZA DELLE FRANE AL Km. 0+900 E AL Km. 9+800. CIG: 7677658BCD - CUP: B67H16001120002. IMPORTO COMPLESSIVO DELLAPPALTO EURO 625.000,00.
Lavori
7677658BCD
18/04/2019
G00492
Conclusa - Aggiudicata

Pagina: [1/5]

[ Torna all'inizio ]